American Cookies con cioccolato fondente e nocciole

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

Ingredienti per 20 biscotti
250 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
200 gr di zucchero
1 uovo
125 gr di burro
110 gr di cioccolato fondente
65 gr di nocciole
1/2 cucchiaino di lievito per dolci sg
1 bustina di vanillina sg
1 pizzico abbondante di sale
Accendete il forno a 180°C, statico.

PROCEDIMENTO
In una piccola ciotola montate zucchero e uovo fino ad ottenere un composto chiaro e molto spumoso. Aggiungete all'interno il burro morbido. Continuate a frullare con il frullino elettrico in modo da ottenere una crema.
A parte, in un'altra ciotola mescolate con una forchetta la Miscela Oro Frolla, il lievito, il sale e la vanillina. Aggiungete a queste polveri il cioccolato e le nocciole tritate grossolanamente. Mescolate. Aggiungete alle polveri la crema di burro uova e zucchero.Mescolate con un cucchiaio. Si otterrà una frolla morbida.
Foderate due placche da forno con carta forno.
Prendete la frolla con il dosatore del gelato.
Distanziate bene ogni pallina, perché crescerà e si dilaterà in cottura. Su ogni teglia posizionate 10 palline di frolla.
Con un cucchiaio abbassate la cupolina di impasto, formando un cerchio di 1 cm di altezza.Infornate una teglia per volta a metà altezza del forno per 25 minuti.
Mettete in frigorifero gli altri cookies in attesa della loro cottura.
Terminato il tempo di cottura, sfornate e trasferite i cookies su una griglia utilizzando una paletta.Una volta completamente freddi, potrete conservare i cookies in un contenitore di latta.

Crostata con crema alla cannella e mele

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

OVETTI DI PASQUA

Ingredienti

Per la frolla
300 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
2 uova intere
70 ml di olio di semi di girasole
100 gr di zucchero
Farina di riso sg per lo spolvero

Per la crema
600 ml di latte
50 gr di amido di mais sg
70 gr di zucchero
2 cucchiaini di cannella in polvere
3  mele

PROCEDIMENTO
Preparate la crema alla cannella:In un pentolino versate il latte e fatelo riscaldare. Aggiungete al latte l'amido, lo zucchero e la cannella e mescolate continuamente con una frusta. La crema sarà pronta in pochi minuti.Lasciatela da parte.Accende te il forno a 175°C, ventilato.Preparate la frolla:In una ciotola sbattete con una forchetta lo zucchero con le uova e l'olio.Aggiungete la miscela e impastate velocemente.Si otterrà una frolla molto lavorabile e che non necessita il riposo in frigorifero.
Stendete la frolla su un piano di lavoro leggermente infarinato con farina di riso.Dovete ottenere uno spessore di circa 2- 3 mm.
Foderate una teglia tonda con 3/4 della frolla. Il resto servirà per la decorazione.
Bucherellate fondo e bordi del guscio di frolla con i rebbi di una forchetta.Versate la crema alla cannella nel guscio della frolla.Tagliate a fette sottili 3 mele. Infilate a raggiera ogni fetta di mela nella crema.Ultimate decorando la crostata con striscioline di frolla e rifilando il bordo.Infornate la crostata nella parte centrale del forno per circa 40 minuti.
Una volta cotta, sfornate la crostata e fatela raffreddare prima di toglierla dallo stampo.

Ravioli alla Nutella

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

OVETTI DI PASQUA

Ingredienti

150 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
35 ml di olio di semi di girasole
50 gr di zucchero
1 uovo
3 cucchiaini di caffè espresso
1/2 cucchiaino d i lievito per dolci sg
Farina di riso Ori di Sicilia per lo spolvero
Nutella q.b.
Latte q.b.
Zucchero a velo sg

PROCEDIMENTO
Accendete il forno a 175°C, ventilato.In una ciotola mescolate lo zucchero e l'olio con una forchetta.Aggiungete l'uovo, il caffè e mescolate.Ottenuta una cremina, versate la miscela e il lievito.Continuate ad impastare con la forchetta e infine a mano.Stendete la frolla su un piano di lavoro cosparso di poca farina di riso fino allo spessore di 2 mm.Su metà frolla fate dei piccoli mucchietti di nutella (1 cucchiaino) ben distanziati e ricopriteli con l'altra metà.Pigiate con le dita intorno al ripieno e tagliate i ravioli con un coppapasta.
Ponete i ravioli su una teglia con carta forno e spennellateli con del latte.
Infornate per 18/20 minuti a metà altezza del forno.Sfornate i ravioli e fateli raffreddare su una griglia.
Da freddo cospargeteli con zucchero a velo sg.

Frolla al Cacao

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

OVETTI DI PASQUA

Ingredienti

240 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
15 gr di cacao amaro in polvere sg
114 gr di zucchero semolato
120 gr di burro
60 gr di uovo intero
1 pizzico di sale
1/2 cucchiaino di bicarbonato
Farina di riso Ori di Sicilia per lo spolvero

PROCEDIMENTO
In una ciotola lavorate il burro morbido con lo zucchero, mescolando con un cucchiaio.Ottenuta una cremina versate l'uovo e mescolate ancora .
Infine le polveri: Miscela Oro Frolla, cacao, sale e bicarbonato.Amalgamate tutti gli ingredienti con il cucchiaio fino a far rassodare l'impasto.Spolverizzate un piano di lavoro con farina di riso Ori di Sicilia e metteteci su la frolla ancora morbida.
Impastate a mano con una leggerissima aggiunta di farina di riso, giusto per non far attaccare la frolla al piano di lavoro.Una volta ottenuto un panetto liscio, richiudete la frolla al cacao in un foglio di pellicola trasparente e lasciate raffreddare in frigorifero per un paio di ore (ma si può tenere in frigo anche però molto di più).Riprendete il panetto di frolla al cacao.Spolverizzate il piano di lavoro con farina di riso, togliete la pellicola dalla frolla e iniziate a picchiettarla un po' con i l matterello. Infine stendete la frolla dello spessore desiderato e formate biscotti o crostate.
Per crostate: spessore consigliato 3 mm.
Cottura: 175°C, ventilato, per 40/45 minuti circa.
Per biscotti: spessore dai 3 ai 5 mm.
Cottura: 175°C, ventilato, dai 12 ai 18 minuti circa.

Crostata con Crema alle Mandorle e Fichi

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

OVETTI DI PASQUA

Ingredienti

Per la frolla:
275 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
45 gr di farina di mandorle sg
2 uova
70 ml di olio di semi di girasole
100 gr di zucchero
1 fialetta aroma mandorla sg (facoltativo)
Farina di riso Ori di Sicilia per lo spolvero

Per la crema:
250 ml di latte di mandorla sg o latte vaccino
1 uovo
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di amido di mais sg
1 fialetta aroma mandorla sg

Per la glassa lucida:
150 ml di acqua
50 gr di zucchero
8 gr di amido di mais sg
Fichi freschi a volontà
Una manciata di mandorle tagliate al coltello

PROCEDIMENTO
Preparate la frolla:Per prima cosa accendete il forno a 175°C, ventilato.In una ciotola sbattete uova e zucchero con una forchetta. Verte l'olio e l'aroma mandorla (se lo volete utilizzare).Mescolate ancora.Versate ora la Miscela Oro Frolla e la farina di mandorle.Lavorate il composto con la forchetta, sempre tutto nella ciotola.Spolverizzate il piano di lavoro con poca farina di ri e adagiateci la frolla.Impastate brevemente fino ad ottenere un impasto sodo, morbido e non appiccicoso.La frolla alle mandorle è pronta per essere utilizzata, senza riposo in frigorifero.Stendete la frolla su un piano Spolverizzate con pochissima fana di riso fino ad uno spessore di 3 mm.Rivestite con la frolla uno stampo da 20 cm di diametro.Bucherellate fondo e bordi con i rebbi di una forchetta.Cuocete in bianco il guscio di frolla per 15/16 minuti, a metà altezza del forno.Sfornate e fate rreddare su una griglia.Per la crema alle mandorle:Riscaldate il latte di mandorla o il latte vaccino in un pentolino a fuoco basso aggiungendo anche l'aroma mandorla.In una ciotola sbattete con una frusta a Amano l'uovo con lo zucchero fino ad ottene una cremina chiara. Aggiungete l'amido di mais e continuate a mescolare fino a farlo incorporare bene.Spegnete il fornello. Colate a filo il latte caldo nella ciotola con zucchero uovo e amido, mescolando velocemente.Riportate tutto nel pentolino acceendo il fornello a fiamma bassa.Girate la crema di continuo usando un cucchiaio o una frusta.In pochi minuti sarà densa e pronta per essere versata nel guscio di frolla.Livellate la crema nel guscio di frolla e fatela raffreddare un pochino.Lavate deatamente i fichi. Sbucciateli e tagliateli a fette dello spessore di 3/4mm.​Decorate la crostata con i fichi.Preparate la glassa lucida:In un pentolino versate l'acqua, lo zucchero e l'amido. Riscaldate a fuoco lento mescolando di continuo fino a quando il liquido non diventerà denso: ci vorranno pochi minuti.Colate o spennellate la glassa sui fichi.Ultimate la decorazione della crostata con una manciata di mandorle tagliate al coltello.Ponete la crostata con crema alle mandorle e fichi nel frigorifero per almeno 3 ore prima di servirla.
Prima di servire la crostata, lasciatela a temperatura ambiente per 20/30 minuti.

OVETTI DI PASQUA

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

OVETTI DI PASQUA

Ingredienti

350 g r di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
160 gr di zucchero semolato
160 gr di burro morbido
77 gr di uova intere (sbatterne 2 e prenderne il giusto quantitativo)
Cioccolato fondente sg q.b.
Zuccherini colorati sg q.b.

PROCEDIMENTO
In una ciotola lavorate con la forchetta uova e zucchero. Aggiungete il burro morbido e amalgamate fino ad ottenere una cremina. Versate la Miscela. Impastate prima con la forchetta e poi a mano su un piano di lavoro leggermente infarinato sempre con la Miscela Oro Frolla. Fate riposare il panetto in frigorifero coperto con pellicola per 30 minuti. Riprendete la frolla e stendetela fino ad uno spessore di 3 mm. Con un tagliabiscotti a forma di uovo ricavate tante formine. Ponete i biscotti su una teglia coperta da carta forno e infornate in forno già caldo, a 175°C ventilato per 15/18 minuti. Devono essere dorati. Sfornate i biscotti e fateli completamente raffreddare. Sciogliete a bagnomaria o nel microonde un po' di cioccolato fondente. Decorate le uova con il cioccolato e subito dopo ricoprite la decorazione con tanti zuccherini colorati. Fate rapprendere la decorazione prima di servire i biscotti.

Crostata #ANDRATUTTOBENE

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

CROSTATA #ANDRATUTTOBENE

Ingredienti

350 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
160 gr di zucchero semolato
160 gr di burro morbido
77 gr di uova intere (sbatterne 2 e prenderne il giusto quantitativo)
Confettura sg
Uovo sbattuto per spennellare

PROCEDIMENTO
In una ciotola lavorate con la forchetta u ova e zucchero. Aggiungete il burro morbido e amalgamate fino ad ottenere una cremina. Versate la Miscela. Impastate prima con la forchetta e poi a mano su un piano di lavoro leggermente infarinato sempre con la Miscela Oro Frolla.Stendete subito la frolla con il matterello fino ad uno spessore di 3 mm. Ricoprite di frolla uno stampo tondo. Bucherellate il fondo e i bordi con i rebbi della forchetta.Farcite la crostata con la confettura lasciando libero un centimetro del bordo che ripiegherete sulla confettura. Con la pasta frolla avanzata ricavate tante triscioline per fare l'arcobaleno e con due pezzettini modellate due nuvolette.Assemblate l'arcobaleno sulla confettura.Spennellate con un po' di uovo sbattuto l'arcobaleno e il bordo della crostata.In fornate in forno già caldo, a 180°C per 30 minuti.Una volta cotta, sfornate la crostata e fatela completamente raffreddare prima di rimuoverla delicatamente dallo stampo.

Biscotti delle Suore

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina diFacebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

BISCOTTI DELLE SUORE
di "Fatto in casa da Benedetta" e da me modificata e resa senza glutine

Ingredienti

500 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
120 gr di zucchero
130 gr di burro ammorbidito
200 ml di latte* *nella ricetta originale: 100 ml di latte (dipende tutto dall'assorbimento della farina senza glutine che usate.Perciò consiglio di iniziare con 100 ml di latte e pian piano aggiungere altro latte fino ad ottenere un panettodi frolla morbido e non appiccicoso) 30 ml di liquore all'anice fatto in casa9 gr di ammoniaca per biscotti sg
1 cucchiaino colmo di semi di anice

PROCEDIMENTO
Accendete il forno a 230°C statico. In una ciotola versate farina, zucchero e ammoniaca. Mescolate le polveri con le mani. Aggiungete il burromorbido a tocchetti e impastate. Versate il liquore, il latte e i semi di anice. Lavorate l'impasto fino adottenere una frolla morbida e non appiccicosa. A questo punto trasferite la frolla su un piano leggermente infarinato con la miscela. Un'altra breve impastatae stendete la frolla con il matterello fino ad uno spessore di mezzo cm. Ricavate tante striscioline lunghe 10 cm x 1 cm di larghezza. Formate delle S e ponete ogni biscotto su unaplacca antiaderente o con carta forno. Infornate a metà altezza per 15 minuti a 230°C, statico.
Sfornate e fate intiepidire i biscotti.
Impostate la temperatura a 170°C, statico, e cuocete nuovamente i biscotti per altri 15 minuti.Infine sfornate i biscotti, fateli raffreddare per bene e conservateli in una scatola di latta.

Tozzi Gaetani

TOZZI GAETANI
Biscotti bicolore che preparava sempre mia nonna in grande quantità .
Occorre solo una ciotola
Si lavorano tutti gli ingredienti insieme

Ingredienti

500 gr di farina Miscela Frolla Ori di Sicilia200 gr di zucchero
4 uova
60 gr di cacao amaro in polvere sg
100 gr di olio di semi
1 bustina di vanillina 1/2 bustina di lievito per dolci sg 2 cucchiai di latte (più un altro po' per la parte al cacao) 1/2 cucchiaino di sale fino Accendete il forno a 180°C ventilato.

PROCEDIMENTO
In una ciotola lavorate con le mani la farina, le uova, lo zucchero, l'olio, la vanillina, il lievito e 2 cucchiai dilatte. Infine aggiungete anche il sale. Una volta raggiunto un composto sodo e omogeneo dividetelo a metà. Una parte lasciatela bianca ecopritela con pellicola. L'altra parte lasciatela nella ciotola e aggiungete il cacao. Lavorate a mano eaggiungete latte tanto quanto serve per rendere l'impasto al cacao della stessa morbidezza di quellobianco. Formate due filoncini, uno bianco e uno al cacao su un piano leggermente infarinato di farina diriso. Uniteli formando un unico grande filone. Mettetelo su una teglia con carta forno e cuocete per 15 minuti. Riprendete il filone dal forno e tagliatesubito i tozzi facendo tagli obliqui. Riposizionate i tozzi sulla teglia con carta forno. Infornate nuovamenteper 10/15 minuti. Poi rigirate i tozzi e fate biscottare e dorare l'altro lato per lo stesso tempo. Il tempopotrebbe variare da forno a forno. Sono pronti quando risultano ben dorati. Fate raffreddare completamente i tozzi su una griglia prima di servirli.Si conservano sotto una campana di vetro o in una scatola di latta.Provateli con il latte freddo! Buonissimi!

Frappe / Chiacchiere di Carnevale

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina diFacebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


FRAPPE / CHIACCHIERE di Carnevale

Si ottiene una sfoglia sottile 1 mm solo con il matterello!

Ingredienti

1 uovo intero1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di olio di semi di girasole
1 cucchiaio di liquore all'anice senza glutine
Buccia grattugiata di 1 limone1 pizzico di sale
140 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
Miscela Oro Frolla per spolverare q.b.
Olio di semi per friggere
Zucchero a velo vanigliato sg

PROCEDIMENTO
In una ciotola, sbattete con una forchetta l'uovo, lo zucchero, l'olio, il liquore, la sc orza del limone e il sale.Infine aggiungete tutta la farina.Amalgamate prima con la forchetta e poi con le mani. Si otterrà velocemente un panetto sodo.Spolverate con pochissima miscela un piano di lavoro e stendete l'impasto con il matterello fino ad o ttenere una sfoglia finissima di 1 mm.Formate le frappe / chiacchiere con una rotella o con le forme che più vi piacciono.Io ho usato un coppa - ravioli tondo, un taglia - biscotti a forma di farfalla, uno a forma di fiore e un coltello per fare le classiche a forma rettangolare.Ponete una padella sul fuoco con abbondante olio di semi.​Fate la prova con una sola sfoglia per vedere se l'olio ha la giusta temperatura per friggere.Dopodiché, iniziate a friggere un po' alla volta.Le frappe saranno pronte in po chissimo tempo. Tutto dipende dalla grandezza delle frappe / chiacchiere che avrete scelto di fare.Scolatele su carta assorbente. Poi, una volta fredde, ponetele su un vassoio e ricoprite con zucchero a velo vanigliato.

Biscotti con pasta frolla all'olio

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina diFacebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


BISCOTTI CON PASTA FROLLA ALL'OLIO


Ingredienti

300 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
2 uova intere
70 ml di olio di semi di girasole100 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci sg
Aromi a piacere (fialetta di vaniglia sg, scorza di limone grattugiato, vani llina sg...)
Qb di Miscela Oro Frolla per spolverare
Nutella a piacere
Zucchero a velo sg

PROCEDIMENTO
Accendete il forno a 175°C, ventilato.In una ciotola sbattete con una forchetta l'olio con lo zucchero e le uova e l'aroma scelto.Aggiungete in un'unica volta la miscela e il lievito e lavorate l'impasto a mano direttamente nella ciotola.Si otterrà facilmente e velocemente un impasto compatto e già pronto per qualsiasi utilizzo. Senza riposo in frigorifero.Per i biscotti:Spolverate il piano di lavoro con pochiss ima Miscela Oro Frolla. Stendete la frolla all'olio (leggermente infarinata anche in superficie) con il matterello fino ad uno spessore di 2/3 mm. Formate i biscotti con la formina che più vi piace. Trasferite ogni biscotto su una placca da forno coperta d a carta forno.Infornate a metà altezza del forno per circa 15/18 minuti.Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare su una griglia. Infine, uniteli in coppie con un cucchiaino di nutella. Spolverate con zucchero a velo senza glutine.Ricetta base letta su "Studenti ai fornelli" e da me sglutinata.

Struffoli di Carnevale

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina diFacebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


STRUFFOLI DI CARNEVALE

Ingredienti

1 uovo1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di sambuca sg
1 cucchiaio di semi di girasole
Buccia grattugiata di 1 limone
Buccia grattugiata di 1 arancio
1 pizzico di sale
140 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia

Inoltre

Olio di semi per friggere
30 gr di mandorle a lamelle
100 gr di miele millefiori
30 gr di zuccheroZuccherini colorati sg

PROCEDIMENTO
In una ciotola sbattete l'uovo assieme al cucchiaio di zucchero. Aggiungete il liquore, l'olio, le bucce grattugiate di limone e arancio, il sale. Infine incorporate tutta la farina.Lavorate prima con un cucchiaio, poi impastate a mano ottenendo velocemen te una frolla che finirete di lavorare su un piano leggermente infarinato.Stendete l'impasto con il matterello fino ad uno spessore di 1/2 cm. Ritagliate tante striscioline. Arrotolate ogni strisciolina per creare dei rotolini che taglierete a pezzettini da 1 cm. Potete lasciarlo "grezzi" così, o rendere ogni pezzetto una pallina.Ponete abbondante olio per friggere in una padella.Friggete gli struffoli girando sempre con un cucchiaio. Saranno pronti quando avranno un bel colorito dorato.Scolateli su carta assorbente.In un altro pentolino, preferibilmente antiaderente, sciogliete dolcemente miele e zucchero. Calate in pentola gli struffoli e mescolate per amalgamare il tutto.Aggiungete per ultime le mandorle mescolando con delicatezza.V ersate gli struffoli ancora bollenti su un piatto e decorate la superficie con gli zuccherini colorati.Si conservano perfetti per giorni e giorni.Croccanti, profumati, sono buonissimi!

❤ Biscottini Amorisi

La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come già pubblicati integralmente nella sua pagina diFacebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


❤ BISCOTTINI AMOROSI

Ingredienti

300 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
2 uova intere
70 ml di olio di semi di girasole
100 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci sg
Aromi a piacere (fialetta di vaniglia sg, scorza di limone grattugiato, vanillina sg...)
1 cucchiaino raso di colorante in gel porpora sg
Qb di Miscela Oro Frolla per spolverare

PROCEDIMENTO
Accendete il forno a 175°C, ventilato.In una ciotola sbattete con una forchetta l'olio con lo zucchero e il colorante. Aggiungete le uova e l'aroma scelto.Versate il composto sulla miscela, aggiungete il lievito e lavorate l'impasto a mano direttamente nella ciotola.Si otterrà facilmente e velocemente un impasto compatto e già pronto per qualsiasi utilizzo . Senza riposo in frigorifero.Per i biscotti:Spolverate il piano di lavoro con pochissima Miscela Oro Frolla. Stendete la frolla all'olio (leggermente infarinata anche in superficie) con il matterello fino ad uno spessore di 3/4 mm. Formate i biscotti co n diverse formine a cuore o come più vi piace. Trasferite ogni biscotto su una placca da forno coperta da carta forno.Infornate a metà altezza del forno per circa 15/18 minuti.Fate più infornate se avete scelto di fare biscotti grandi e biscotti piccolini.Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare su una griglia.Si conservano per giorni chiudendoli in una scatola di latta.

Torta della nonna rivisitata

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come gi à pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .” https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


TORTA DELLA NONNA RIVISITATA

INGREDIENTI:
• 250 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
• 114 gr di zucchero
• 114 gr di burro morbido
• 1 uovo
• 1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO:
• 250 ml di latte
• 1 stecca di vaniglia (o 1 bustina di vanillina sg)
• 2 cucchiai di zucchero
• 2 cucchiai di amido di mais sg
• 1 uovo
• Confettura di ciliege sg

PER IL DECORO:
• Latte e pinoli q.b
.• Zucchero a velo sg

PER LA CREMA PASTICCERA:
• Riscaldate il latte in un pentolino con la stecca di vaniglia (o la vanillina) .
• A parte, in una ciotola, lavorate con la frusta a mano l'uovo con lo zucchero fino ad ottenere una cremina.
• Aggiungete anche l'amido e mescolate fino a rendere il composto omogeneo e senza grumi.
• Togliete la stecca di vaniglia dal latte, versate sul composto e amalgamate sempre con la frusta.
• Trasferite il tutto in un pentolino e fate cuocere la crema a fiamma bassa avendo cura di mescolare sempre con la frusta.
• In circa 5 minuti la crema si sarà addensata e sarà pronta.
• Ponete la crema in una ciotola.
• Coprite a contatto con pellicola alimentare e fate raffreddare in frigorifero.

PER LA FROLLA:
• In una ciotola lavorate lo zucchero con il burro morbido utilizzando un cucchiaio di legno.
• Una volta ottenuto un composto cremoso, incorporate l'uovo. Infine aggiungete la miscela e il pizzico di sale.
• Lavorate la frolla prima con il cucchiaio e poi con le mani su un piano leggermente infarinato con la miscela Oro Frolla.
• Stendete la frolla con il matterello ad uno spessore di 3 mm.
• Rivestite con parte della frolla una teglia tonda piccolina.
• Bucherellate fondo e bordi con i rebbi di una forchetta.
• Farcite prima con uno strato di confettura di ciliegie e poi con la crema pasticcera ormai fredda.
• Con il resto della frolla stesa, ricoprite la crema chiudendo la torta.
• Decorate a piacere la torta con spirali di pasta frolla fino ad esaurire l'impasto.
• Praticate sulla copertura della torta dei buchini con uno stuzzicadenti.
• Spennellate la superficie con del latte e decorate con i pinoli.
• Infornate la torta della nonna in forno già caldo a 175°C, ventilato, per 40 minuti.
• Una volta cotta, sfornate e fate raffreddare completamente la torta prima di rimuoverla dalla teglia.
• A piacere cospargete poco zucchero a velo.


Cuori di Crostata

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come gi à pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .”
https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/


CUOR DI CROSTATA

Ingredienti

• 350 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
• 160 gr di zucchero semolato
• 160 gr di burro morbido
• 77 gr di uova intere (sbatterne 2 e prenderne il giusto quantitativo)

PER IL RIPIENO
• Ricotta q.b
.• Zucchero a piacere
• Confettura alle ciliegie sg

PROCEDIMENTO
• In una ciotola lavorate con la forchetta uova e zucchero.
• Aggiungete il burro morbido e amalgamate fino ad ottenere una cremina.
• Versate la Miscela.
• Impastate prima con la forchetta e poi a mano su un piano di lavoro leggermente infarinato sempre con la Miscela Oro Frolla
.• Stendete subito la frolla con il matterello fino ad uno spessore di 3 mm.
• Ricoprite di frolla uno stampo a cuore.
• E con la  pasta avanzata ricavate tante striscioline che serviranno per la griglia decorativa .
• Bucherellate tutto il fondo e i bordi della crostata con i rebbi di una forchetta.
• Farcite la crostata con uno strato di ricotta mescolata con un po' di zucchero. Ricoprite la ricotta con uno strato di confettura di ciliegie.
• Decorate la crostata con le striscioline di frolla avanzata e sistemare anche il bordo.
• Spennellate con un po' di uovo sbattuto le strisce e il bordo della crostata .
• Infornate in forno già caldo, ventilato, a 175°C per 30 minuti.
• Una volta cotta, sfornate la crostata e fatela completamente raffreddare prima di rimuoverla delicatamente dallo stampo.


Crostata con Confettura di Fichi e Mandorle Tritate

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come gi à pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .”
https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

Ingredienti

300 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
2 uova intere
70 ml di olio di semi di girasole
100 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci sg
1 bustina di vanillina
5 cucchiai di confettura di fichi sg
1 manciata di mandorle tritate al coltello
Farina di riso sg per lo spolvero
Latte per pennellare la crostata
Zucchero a velo sg

Accendete il forno a 175°C, ventilato.
In una ciotola sbattete con una forchetta l'olio con lo zucchero e le uova e l'aroma scelto.
Aggiungete in un'unica volta la miscela e il lievito e lavorate l'impasto a mano direttamente nella ciotola.
Si otterrà facilmente e velocemente un impasto compatto e già pronto per qualsiasi utilizzo.
Senza riposo in frigorifero.
Stendete la frolla con spolvero di farina di riso sg a d'uno spessore di 3 mm.
Ponete un foglio di carta forno su una teglia piatta sulla quale poggerete il ring microforato.
Ricoprite di frolla il ring da 20 cm (altrimenti una teglia della stessa dimensione), fondo e bordi.
Bucherellate la superficie con i rebbi di una forchetta. Aggiungete la confettura di fichi e delle mandorle tritate grossolanamente.
Ultimate la decorazione della crostata con delle striscioline di frolla.
Spennellate la crostata con un po' di latte.
Infornate a metà altezza del forno per 18/20 minuti. Rimuovete subito il ring e fate raffreddare la crostata su una griglia.
Se usate una teglia classica, aspettate che la crostata si intiepidisca prima di togliere lo stampo.
Ultimate con dello zucchero a velo.P.S.
Per chi volesse preparare la crostata in anticipo e cuocerla in un secondo momento, basta coprirla con pellicola trasparente a contatto e lasciarla in frigorifero (per massimo 2 giorni).
Poi si accende il forno a 175°C, ventilato, e una volta arrivato a temperatura, si toglie la crostata dal frigorifero e si inforna per 18/20minuti.


Crostata con Crema al pistacchio

“La seguente ricetta è stata realizzata da Micol Capomaccio , la quale ha concesso alla Ori di Sicilia la riproduzione del relativo testo e delle immagini cosi come gi à pubblicati integralmente nella sua pagina di Facebook .”
https://www.facebook.com/CiboCheFaSognareSenzaGlutine/

Ingredienti

300 gr di Miscela Oro Frolla Ori di Sicilia
2 uova intere
70 ml di olio di semi di girasole
100 gr di zucchero semolato
1 cucchiaino di lievito per dolci sg
1 bustina di vanillina
60 gr di cioccolato fondente sg
200 gr di crema al pistacchio sg
250 gr di mascarpone
Q.b.Cioccolato fondente sg grattugiato
Farina di riso sg per lo spolvero

Accendete il forno a 175°C, ventilato.
In una ciotola sbattete con una forchetta l'olio con lo zucchero, le uova e la vanillina.
Aggiungete in un'unica volta la miscela e il lievito e lavorate l'impasto a mano direttamente nella ciotola.
Si otterrà facilmente e velocemente un impasto compatto e già pronto per qualsiasi utilizzo.
Senza riposo in frigorifero.
Stendete la frolla con spolvero di farina di riso sg ad uno spessore di 3 mm.
Ponete un foglio di carta forno su una teglia piatta sulla quale poggerete il ring microforato.
Ricoprite di frolla il ring da 20 cm (altrimenti una teglia della stessa dimensione), fondo e bordi.
Bucherellate la superficie e i bordi con i rebbi di una forchetta.
Con la frolla avanzata, ritagliate dei cuoricini che metterete sulla teglia di fianco al ring.
Cuocete insieme il guscio di frolla e i cuoricini.
Dopo 8 minuti sfornate i cuoricini.
Il guscio di frolla cuoce per un totale di 14 minuti.
Durante la cottura in forno della frolla, fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
Una volta cotto il guscio di frolla, sfornate e rimuovete il ring.
Ponete a raffreddare su una griglia.
Spennellate subito il cioccolato fuso sul fondo e i bordi del guscio di frolla.
Fate rapprendere il cioccolato mettendo il guscio di frolla in frigorifero per una decina di minuti.
Nel frattempo preparate la crema mescolando in una ciotola mascarpone e crema al pistacchio.
Trasferite la crema in una sac a poche con beccuccio liscio.
Riprendete il guscio dal frigo.
Farcite con la crema al pistacchio facendo tanti ciuffetti.
Grattugiate sulla superficie un pochino di cioccolato fondente.
Decorate con i cuoricini di frolla.
Conservate in frigorifero la crostata con crema al pistacchio coperta a campana.